top of page
  • Omeobio

Kit gastrite e reflusso gastro-duodenale

Potete acquistare direttamente il KIT per la gastrite cliccando qui a soli 68 EUR spese di spedizione incluse.



L'acidità di stomaco o bruciore normalmente deriva dal mangiare troppo in fretta, quando si è stanchi, oppure irritati emozianalmente. A volte i cibi assumono un significato simbolico provocando tensione in chi li mangia, a volte si deglutiscono, soprattutto mangiando in fretta, grossi volumi di aria assieme al cibo. quindi 1' regola: mangiare con calma, lentamente e con gioia. l'aria ingerita a temperatura corporea si dilata e rende necessaria l'eruttazione, che provoca anche risalita del succo gastrico, che è acido e brucia la delicata mucosa dell'esofago, ecco perchè si sente bruciore. la gastrite si guarisce con la cura omeopatica che agisce sullo stress mentale, con una alimentazione corretta ed un corretto apporto di vitamine e minerali.


Alimentazione per i primi due o tre giorni:

infusi calmanti a scelta fra Rosa canina, Altea. se vi è molto gas bere infuso di foglie di mirtillo e more. bere molti succhi di frutta e di verdura evitando gli agrumi. due o tre yogurt al giorno. latte vegetale, pappe di grano, di riso, di fiocchi di avena, di germe di grano con olio e parmigiano . se volete guarire in fretta nient'altro. tra i pasti mangiare tre o quattro mandorle.


Cura di un mese:

Tubo dose del rimedio scelto fra: 1) NUX VOMICA, 2) LYCOPODIUM, 3) BRYONIA, 4) PHOSPHORUS

Prima settimana 9CH, seconda settimana 12CH, terza settimana 15CH, quarta settimana 30CH

Dopo i pasti: 50 gocce FICUS CARICA MG 1DH (100ml)

Ogni ora fino al miglioramento: KALI BRICOMICUM 5CH TG 5gr, ARSENICUM ALBUM 9CH TG 5gr, PHOSPHORUS 9CH TG 5gr

Per fase acuta (dolori di stomaco)

-Se al mattino o dopo mangiato: NUX VOMICA 9CH, cinque granuli prima di colazione e di pranzo;

-Se bruciori dopo il pasto: KALI BICROMICUM 9CH, cinque granuli dopo pranzo e cena;


Potete acquistare direttamente il KIT per la gastrite cliccando qui.

396 visualizzazioni0 commenti

Comments


Ancora 1
bottom of page